Approfitta delle nostre offerte, iscriviti alla newsletter.

 

Instagram

Un prodotto di A&C Advertising and Communication

Image Alt

Musei Vaticani, Cappella Sistina e San Pietro

Musei Vaticani, Cappella Sistina e San Pietro

45€ per person

Partecipa a una visita di 3 ore alla scoperta di uno dei luoghi più importanti della cristianità con questo tour dei Musei Vaticani. Il tour guidato comprende, oltre a varie gallerie dei Musei Vaticani, la visita al Cortile della Pigna, il Cortile del Belvedere, la Galleria delle carte geografiche, la Galleria dei candelabri, il museo Pio-Clementino, la Galleria degli arazzi e le Stanze di Raffaello (solo nei tour di mattina presto), nonché una visita completa della Cappella Sistina.<br><br>

Il Vaticano è uno dei luoghi più affascinanti e interessanti del mondo e la tua guida, certificata da attestato ufficiale, ti mostrerà i luoghi più importanti, senza però dimenticare anche le mete meno conosciute che spesso sfuggono ai turisti. Riceverai informazioni utili per comprendere gli avvenimenti storico-politici della città del Vaticano e le caratteristiche architettoniche dei suoi edifici.

Questo tour guidato ti porterà oltre le mura vaticane per esplorare le vicende, la storia e l’arte che hanno caratterizzato nei secoli questa capitale politica e religiosa.<br><br>

  • Departure
    Piazza San Pietro
  • Departure Time
    Arrivo entro le 9.15
  • Return Time
    Fine tour: 12.30

Location

Ogni anno, più di 18 milioni di persone ammirano i capolavori esposti nei 7 km di sale e corridoi dei Musei, il quarto museo più visitato al mondo.

I musei Vaticani

Musei Vaticani si trovano in viale Vaticano a Roma, all'interno dello Stato della Città del Vaticano. Fondati da papa Giulio II nel XVI secolo, occupano gran parte del vasto cortile del Belvedere e sono una delle raccolte d'arte più grandi del mondo, dal momento che espongono l'enorme collezione di opere d'arte accumulata nei secoli dai Papi: la Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Michelangelo e Raffaello sono parte delle opere che i visitatori possono ammirare nel loro percorso. Ogni anno, più di 18 milioni di persone ammirano i capolavori esposti nei 7 km di sale e corridoi dei Musei, il quarto museo più visitato al mondo al 2015: nel 2015 sono stati visitati da 6 002 251 persone, confermandosi come il più visitato museo della penisola italiana, poiché si trovano in territorio non appartenente alla Repubblica Italiana (in questo senso il museo d'arte italiano più visitato è la Galleria degli Uffizi di Firenze). Il 20 dicembre 2016 Papa Francesco nomina direttore dei Musei Vaticani, con decorrenza 1º gennaio 2017, il vice-direttore Barbara Jatta, prima donna ad assumere quell'incarico.
I Musei Vaticani furono fondati da papa Giulio II nel 1506 e aperti al pubblico nel 1771 per volere di papa Clemente XIV. La scultura che gettò le basi per la costruzione del museo fu il cosiddetto Gruppo del Laocoonte: essa raffigura Laocoonte, il sacerdote che secondo la mitologia greca tentò di convincere i Troiani a non accettare il cavallo di legno che i Greci sembravano aver donato loro. La statua fu trovata il 14 gennaio 1506 in un vigneto nei pressi della basilica di Santa Maria Maggiore a RomaPapa Giulio II mandò Giuliano da Sangallo e Michelangelo Buonarroti, che lavoravano al Vaticano, ad esaminare la scoperta, e su loro consiglio acquistò subito la scultura dal proprietario della vigna. Un mese dopo l'opera, che rappresenta Laocoonte e i suoi figli stretti tra le spire di un serpente marino, fu esposta al pubblico in Vaticano. Un clamoroso caso si ebbe nel maggio del 1938, quando Adolf Hitler, capo della Germania nazista, arrivò a Roma, ospite del re Vittorio Emanuele III e di Benito MussoliniPapa Pio XI non lo volle ricevere, e per evitare ciò si trasferì eccezionalmente, per qualche giorno, nella villa di Castel Gandolfo. Inoltre, caso senza precedenti, stabilì che il museo e la basilica fossero chiusi a ogni visitatore durante il breve periodo della visita del Führer. In tal modo il capo tedesco non sarebbe potuto entrare in territorio vaticano nemmeno accedendo ai Musei
Cosa è incluso
  • Guida turistica
  • Cuffie
  • Costo d'entrata
  • Ingresso prioritario ai Musei Vaticani
  • Ingresso prioritario alla Cappella Sistina
  • Ingresso alla Basilica di San Pietro (l'ingresso alla cupola di San Pietro non è incluso)
  • Wi-Fi gratuito al luogo di ritrovo
  • Accesso ai servizi igienici
  • Postazione di ricarica per dispositivi elettronici
Cosa è escluso
  • Trasporto
  • Biglietti per la cupola di San Pietro
  • Visita alla cupola di San Pietro
  • Mance
San Pietro è chiusa al pubblico di mercoledì dalle 08:00 alle 12:00 e il 24 e il 31 dicembre. In questi casi, la visita della Basilica sarà sostituita con altre sale dei Musei Vaticani • In rare occasioni, la Basilica può chiudere senza preavviso. In tal caso, il tour includerà una visita di 3 ore ai Musei Vaticani e alla Cappella Sistina. Non sarà possibile chiedere rimborsi • In Vaticano vige un rigido codice d'abbigliamento che prevede spalle e ginocchia coperte. L'accesso potrebbe essere negato a chi non rispetta tali regole • Il tour non è accessibile in sedia a rotelle • Tour semi-privato: massimo 12 persone; tour standard: massimo 25 persone • L'ingresso è gratuito il 27 settembre (giornata mondiale del turismo). La tariffa di ingresso è stata già sottratta da tutti i prezzi mostrati sul sito per quella data; questa tariffa è invece inclusa nei prezzi indicati per gli altri giorni
s
You don't have permission to register